Cetara si illumina con “le creature del mare”

Luci a led a basso consumo: start: domenica 6 novembre. Dalle 24 alle 5, resta acceso 1 lampione su 3

Must read

Cetara inaugura le festività con l’accensione delle luminarie artistiche, dalle 17:30 di domenica 6 novembre, dandoil via a un Natale originale che leghi la tradizione del mare e la pesca all’atmosfera di serenità e pace. Ma non solo, occhio al risparmio energetico, in un momento sensibile durante il quale tutti siamo chiamati a far quadrare i conti, la scelta di non rinunciare all’intrattenimento, in modo responsabile.

E così, percorrendo le stradine da Piazza Costantinopoli, nella parte alta del paese, Le Creature del Mare animeranno le vie del borgo, per attraversare il corso principale e giungere fino a Largo Marina, dove, insieme alla sfilata degli artisti di strada,si assisterà al countdown per l’accensione dell’albero di Natale che dominerà la passeggiata. A seguire, uno spettacolo di fuochi pirotecnici allieterà gli spettatori, per continuare i festeggiamenti con l’animazione dedicata ai bambini.

Christmas light a Cetara – Le creature del mare

I decori sono un’esclusiva prodotta dalla Genial Illuminazione per il Comune di Cetara, realizzate a led a ultra-risparmio energetico, col supporto tecnico nel montaggio di Enrico Liguori: “Dalle 24 alle 5, resterà acceso un lampione su tre. Per rendere meglio l’idea, le luminarie di tutto il paese consumeranno quanto una lavatrice in funzione – tengono a sottolineare dall’amministrazione – e, per questo motivo, nonostante l’aumento dei prezzi dell’energia, si risparmierà rispetto al costo di origine”. Resteranno attive, inoltre, per un tempo ridotto, dalle 17 alle 24, eccetto durante i giorni di festa.

Inizieremo dall’accensione delle luci, per proseguire con gli incontri dedicati al Convegno sulla Colatura di Alici di Cetara Dop e il Premio Ezio Falcone che quest’anno ritorna” – un impegno che rinnova la consueta tradizione, nelle parole del sindaco, Fortunato Della Monica.

Christmas light a Cetara – Le creature del mare

Le iniziative turistiche e culturali a cui prestiamo maggiore attenzione hanno lo scopo di promuovere il nostro territorio 365 giorni l’anno, rendendo Cetara meta attrattiva per le famiglie, le coppie giovani, i gruppi di amici e i curiosi che già conoscono la Costiera Amalfitana, ma non ancora il nostro splendido paese o che, semplicemente, scelgono di ritornarci in una stagione diversa” – spiega ancora Della Monica, con l’appoggio del Consigliere con delega al Turismo e allo Spettacolo, Daniele Luigi D’Elia e Cinzia Forcellino, consigliere con delega alla Cultura, Pari Opportunità e Comunicazione: “Metteremo sempre di più al centro delle nostra offerta i più piccoli con le loro famiglie perché, soprattutto in questo periodo particolare, sono la lente di ingrandimento che ci spinge a fare il nostro meglio”.

- Advertisement -spot_img

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisement -spot_img

Latest article