Corte Costituzionale: la legge Severino applicabile a De Luca

Must read

Regione-De-LucaNapoli. Continua il caso giudiziario che vede protagonista il governatore della Regione Campania Vicenzo De Luca.

Questa volta ad esprimere il proprio parere è la Corte Costituzionale che ha giudicato “infondate” le questioni sollevate sulla legge Severino, riguardanti in particolare la disciplina della sospensione dalle cariche di consigliere regionale, di presidente della Regione e di consigliere comunale, in caso di sentenza di condanna non definitiva.

Soddisfatti coloro che non avevano appoggiato la decisione del Tribunale di Napoli di sospendere l’applicazione della legge Severino per una parvenza di illegittimità costituzionale. A questo punto spetta ai giudici napoletani prendere atto del parere della Corte Costituzionale e ne potrebbero conseguire nuove decisioni riguardo la sospensione del governatore De Luca. 

 

 

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article