Paganese, Marruocco paga dazio l’errore di Cosenza: non sarà più capitano

Must read

Un errore pagato a caro prezzo. Dopo ore di rabbia e riflessione, la Paganese ha deciso di sciogliere le riserve facendo pagare a Vincenzo Marruocco l’incredibile gesto di domenica scorsa. La testata a Baclet è costata al portiere campano un’espulsione in un momento topico del match, lasciando i suoi in nove prima del gol decisivo dei locali arrivato nei minuti di recupero. Un’azione folle, che aveva fatto indignare tifosi ma soprattutto la società azzurrostellata, con il patron Trapani pronto addirittura a rescindere il contratto dell’ex Salernitana contattando in prima persona Rino Iuliano. La notte però ha portato consiglio, con un faccia a faccia indetto per il primo pomeriggio e passato via veloce con toni tutt’altro che sommessi. Marruocco si è scusato per il brutto errore, prima di accettare il verdetto della società: severa multa e addio alla fascia di capitano, pronta a passare sul braccio di Deli o Pestrin. Un colpo di testa per rivoluzionare la propria stagione: Marruocco abdica.

Sabato Romeo

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article