Salerno, al “Galilei” l’abilitazione per periti e geometri

Must read

esame-di-stato-avvocatiSalerno. L’istituto “Galilei” di Salerno ospiterà gli esami di stato per l’abilitazione all’esercizio della libera professione di Perito Industriale.  Previsto la presenza di 56 candidati che sosterranno la prova per conseguire l’abilitazione di perito chimico, edile, elettronico, elettrotecnico, informatico, meccanico e per altri indirizzi più specifici.

La sezione associata “Di Palo” sarà sede unica degli Esami di Stato di abilitazione all’esercizio della libera professione di Geometra per la provincia di Salerno. In quest’ultimo caso, i candidati che dovranno essere esaminati saranno 83.

La commissione per l’abilitazione dei periti, che si insedierà il 25 ottobre, è presieduta dal Dirigente Scolastico del Galilei, Emiliano Barbuto ed è composta dai periti industriali Paolo Chirichella, Americo Monfreda, Prisco Pirone e dal professore Angelo Mele. I membri supplenti sono i periti Angelo Iovinella, Rocco Sallicandro e il professore Antonio Curcio.

Per gli aspiranti geometri, invece, sono presenti sue commissioni. La commissione 77 è presieduta dalla Dirigente Scolastica Giovanna Sardone ed è composta dai geometri Mauro Luciano, Angelo Marmo e Guido Moscariello e dal professore Gabriele Genghi. Membri supplenti sono i geometri Matteo Milito e Andrea Cascone e il professore Alvaro Toledo. La commissione 78 è presieduta, invece, dalla Dirigente Scolastica Patrizia Scognamiglio ed è composta dai geometri Iginio Garofalo, Giuseppe Lasalvia e Massimo Lepore e dal professore Antonio Vasile. Membri supplenti sono i geometri Antonio Serafino e Maurizio Parisi e il professore Antonio Alfredini.

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article