Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana. Gregucci: “In campo con la determinazione e la ferocia di voler primeggiare”

Scritto da Redazione il 29 marzo 2014 in Evidenza,Salernitana. Stampa articolo

Logo SalernitanaSalerno. Nella conferenza stampa della vigilia Gregucci consapevole della forza del Frosinone ma i granata andranno in terra ciociara “con la determinazione e la ferocia di voler primeggiare”.

Rispetto per il Frosinone ma nessun timore della squadra di Stellone. Potrebbe essere questa, in parte, la sintesi della conferenza stampa della vigilia di mister Gregucci. Il tecnico della Salernitana ha elogiato i rivali di giornata: “Ci confronteremo con la squadra che più di tutte ha meritato il vertice della classifica” ma avverte  gli avversari: “andremo lì per giocarcela”.

Gregucci conosce bene i numeri interni del Frosinone che, al “Matusa” ha raccolto 12 vittorie e 2 pareggi, ma nessuna paura: “Non ci faremo spaventare dai numeri e cercheremo con assoluta umiltà di fare la nostra partita. Al di là dei punti che ci separano da loro, quella di domani sarà una gara importante anche per capire la distanza reale che intercorre tra noi e la capolista”.

Sull’atteggiamento che la squadra adotterà in terra ciociara: “Come sempre guardo la coralità del gioco, i singoli non sono fondamentali. Ciò che conterà sarà mettere una maglia granata dinanzi alla porta e far gol. Sono fiducioso che faremo una buona gara”.

Per la gara di domani rientra Foggia dalla squalifica ma occhio ai diffidati. Gori, Montervino, Gustavo e Capua devono stare attenti perchè in caso di giallo salterebbero la sfida dell’Arechi contro il Pisa.

Per quanto riguarda la formazione granata, scelte quasi obbligate per Gregucci che tra squalifiche, infortuni e ammalati ha gli uomini contati.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA