Esordio europeo ad Eicma 2021 del marchio cinese QJMotor

Must read

QJMOTOR , il proprietario cinese di BENELLI, ad Eicma 2021, esposizione internazionale delle due ruote di Milano, ha presentato il suo nuovo catalogo di moto fino a 750 cc e veicoli elettrici sul mercato europeo.

Zhejiang Qianjiang Motorcycle Co., Ltd. è stata fondata nel 1985 e si concentra sullo sviluppo e la produzione di motocicli come parte del Geely Technology Group . Con l’acquisto del marchio tradizionale italiano Benelli nel 2005, Zhejiang Qianjiang Motorcycle Co., Ltd. è stata la prima casa motociclistica cinese a rilevare un marchio motociclistico internazionale.

QJMotor SRK 700

Nel 2020 è stata presentata per la prima volta con il marchio proprio QJMOTOR una nuova collezione di motociclette di fascia alta, che riflette interamente il know-how dell’azienda. Motori potenti con iniezione digitale e consumi moderati, componenti di pregio di rinomati produttori come Kayaba, Brembo e Bosch , un design dal carattere indipendente e un’elevata qualità costruttiva.

L’offerta molto ampia spazia dalle cruiser sportive e dalle eleganti moto retrò fino alle Racing Replica completamente rivestite e alle moto naked dalle prestazioni elevate, disponibili con cilindrate da 250 cc a 700 cc.

QJMotor SRT 750

Con i due modelli Adventure SRT 750 (molto somigliante alla Benelli TRK 800) e SRT 500, QJMOTOR offre anche moto da enduro di grossa cilindrata con dotazioni di massimo livello adatte ai viaggi a lunga percorrenza e che hanno molte frecce all’arco per sfondare nel mercato europeo, dove le enduro stradali sono le moto più acquistate dai motociclisti.

Anche nel segmento degli scooter 125cc QJMOTOR conquista grazie a modelli innovativi completamente orientati alle esigenze di uno stile di vita moderno e urbano.

Grazie al motore a iniezione a quattro tempi raffreddato ad acqua di nuova concezione, al sistema frenante a disco con ABS e alle dotazioni di pregio come il sistema Keyless-Go, la tecnologia di illuminazione a LED e il cockpit digitale, la LTR 125 offre una mobilità dall’elevata efficienza capace di offrire tanto divertimento.

QJMotor LTR 125

Nel settore della mobilità elettrica, QJMOTOR fa il suo ingresso nel mercato del futuro con quattro modelli. Equipaggiati con i motori elettrici di ultima generazione e potenti batterie agli ioni di litio rimovibili, i modelli di mobilità elettrica sono all’avanguardia nella tecnologia della e-mobility.

Vengono offerti diversi modelli per il settore delle patenti di guida A2, che sta conoscendo un rapido sviluppo in Europa. Dall’autentica retro bike SRC 500 (nell’immagine di copertina) alla Sports cruiser SRV 500 fino alla spettacolare moto naked SRV 550.

QJMotor SRV 550

Uno dei pezzi forti della fiera è il nuovissimo SRT 550X. L’Adventure Tourer di fascia media conquista grazie al nuovo e potente motore bicilindrico in linea, i componenti del telaio KYB, l’impianto frenante Brembo, il sistema ABS Bosch, l’illuminazione a LED, il display TFT da 5 pollici, la presa di ricarica USB e altre dotazioni di alta qualità.

Il motore a iniezione che QJMOTOR ha recentemente sviluppato, in futuro alimenterà anche i “piccoli” modelli di moto di MV AUGUSTA.

QJMotor – uno dei modelli elettrici – EZ 1200

I nuovi modelli di moto, scooter ed e-mobility di QJMOTOR verranno consegnati nella primavera / estate del 2022. La rete di vendita in tutta Europa è attualmente in fase di costituzione e la gamma di modelli idonei per il mercato europeo sarà fissata nei prossimi mesi con il feedback dei mercati.

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article