Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, Marchi: “Il gol col Benevento un sogno. Ora voglio la serie A”

Scritto da Redazione il 20 ottobre 2016 in Calcio,Evidenza,Salernitana,Sport. Stampa articolo

Luiz Felipe Marchi, difensore della Salernitana, ha rilasciato una lunga intervista al sito ufficiale del club campano. “Il gol col Benevento è stata un’emozione che non dimenticherò mai. Segnare all’esordio tra i professionisti è un qualcosa di incredibile. Ero euforico e felice, soprattutto mentre l’Arechi urlava il mio nome dopo il gol. Un boato eccezionale.

Difesa a tre? Posso giocare sia a sinistra che a destra. Utilizziamo un modulo più difensivo ma siamo sempre bravi nel ripartire e far male.

Sannino? Mi sta aiutando tanto. Come lui anche i miei compagni mi sostengono e mi stanno facendo integrare giorno dopo giorno. Soprattutto Joao Silva e Ronaldo per la lingua in comune ma tutti mi stanno dando una grossa mano. Difensori? Bernardini e Perico sono fondamentali in campo: Alessandro ogni volta mi chiama e mi urla: “Stai su! Scappa, scappa”, permettendomi di non sbagliare.

Brasile? Il calcio lì è molto più offensivo, quello italiano invece è più fisico e tattico. Mi sto abituando e spero di continuare a far bene.

La mia esperienza? Sono molto felice, anche la mia famiglia è molto fiera di me e a dicembre verranno qui, visitando una città per me meravigliosa.

Obiettivo? Spero di poter aiutare la Salernitana nel raggiungere le parti alte della classifica e magari la serie A. Farò di tutto per raggiungere questo sogno.

Tifosi? Dopo il gol con il Benevento la gente mi ferma per strada e mi chiama facendomi tanti complimenti. Sono felice ed orgoglioso per questo”.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA